martedì 31 gennaio 2017

Crostata con crema di agrumi


Io ho fatto colazione con questa crostata, una delle torte che preparo più spesso, e ho lasciato sul balcone le briciole visto che ho una coppia di ospiti di questa specie...
Buona settimana!
E

Per la frolla: 
- 200 g di farina;
- 100 g di burro;
- 85 g di zucchero;
- 1 uovo;
- 1/2 bustina di lievito;
- 2 cucchiai di latte;
- scorza grattugiata di un'arancia;
- 1 pizzico di sale.
Per la crema:
- 1 cucchiaio abbondante di farina;
- 2 uova;
- 30 grammi di burro fuso;
- 100 g di zucchero;
- scorza grattugiata di un'arancia;
- succo di 2 arance o di 8 mandarini.


Create una montagna con la farina, la scorza grattugiata dell'arancia (ben lavata!), lo zucchero e il pizzico di sale, aggiungete il burro tagliato a dadini tutto attorno, le uova e il lievito sciolto nel latte nel cratere nel mezzo e impastate velocemente con la punta delle dita finché non otterrete un impasto omogeneo. 
Avvolgete la frolla nella pellicola trasparente e lasciatela in frigorifero per mezz'ora.
Intanto preparate la crema; a bagnomaria sbattete le uova con lo zucchero, unite la scorza d'arancia, aggiungete la farina, il burro fuso e, sempre mescolando, il succo delle arance o dei mandarini. Quando la crema si sarà addenserà toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.
Stendete la pasta in una tortiera, versatevi la crema ormai tiepida.
Cuocete nel forno ventilato a 180 °C per circa 30 minuti.



Nessun commento: