venerdì 16 settembre 2016

Focaccina integrale fatta in casa 
con salmone selvaggio 
e misticanza


In queste settimane ho mangiato agli orari più improbabili, bevuto integratori e caffè americani simili a dei brodini caldi, ho aiutato a chiudere i ravioli di Zibo, ho scoperto che i due benzinai diversi dove vado a fare il pieno al motorino sono tra loro sposati, ho partecipato al mio primo babyshower (sì, ho dovuto "googlare" la parola), ho stuccato la doccia di casa e in un attimo mi sono ritrovata a metà settembre: vi prego ditemi che anche a voi è capitato lo stesso (particolari esclusi)!

Per le focaccine (6/8):
- 300 g di farina 00;
- 200 g di farina integrale;
- 250 ml di acqua;
- 100 ml di latte;
- 12 g di lievito fresco;
- 2 cucchiai di olio evo;
- 5 g di sale.

Per il ripieno:
- salmone selvaggio;
- insalata misticanza;
- 1 limone;
- 1 cucchiaio di yogurt/burro salato;
- pepe nero;
- sale q.b.

Preparate le focaccine (qui il procedimento!). 
Quando si saranno raffreddate tagliatele a metà e spalmate un cucchiaio di yogurt o un pezzettino di burro salato sulla base.
Fate in tocchetti molto piccoli una fettina di limone con cui andrete a condire la misticanza insieme ad un pizzico di sale e ad uno di pepe nero.
Adagiate nella focaccina le fette di salmone, l'insalata e chiudete con l'altra metà.




Nessun commento: