giovedì 26 maggio 2016

Bignè con crema di salmone affumicato, 
pepe rosa ed erba cipollina


La settimana scorsa con un amico abbiamo preparato il rinfresco per una cresima. Da quella giornata ai fornelli sono saltate fuori molte idee e altrettanti bignè di cui ora vi lascio la ricetta.
Avete piani per il prossimo ponte del 2 giugno? Idee su come sopravvivere alle ore di coda in macchina?
Io punto a coinvolgere anche Biscotto in questa allegra transumanza...

Ingredienti (per 30-40 bignè):
- 75 g di farina;
- 60 g di burro;
- 120 g d'acqua;
- 2 uova
- 1 pizzico di sale.

Per la farcia:
- 150 g di ricotta vaccina;
- 100 g di formaggio spalmabile (tipo il Philadelphia, per intenderci);
- 40/50 g di salmone affumicato;
- pepe rosa;
- erba cipollina;
- sale q.b.

Portate a bollore acqua, burro e il pizzico di sale. 
Togliete il tegame dal fuoco e aggiungete gradatamente la farina mescolando con una frusta. Riportate il tegame sul fuoco e cuocete fin quando l'impasto si staccherà dalle pareti del tegame. 
Lasciate intiepidire e aggiungete una ad una le uova mescolando. Quando l'impasto sarà ben amalgamato trasferitelo in una sac à poche e formate i bignè su una teglia rivestita di carta da forno. 
Cuoceteli fino a doratura (circa 10 minuti) a 180°C con il forno ventilato. Lasciate raffreddare i bignè su una griglia.
In una ciotola unite il formaggio e la ricotta, il salmone tagliato a dadini e frullate il tutto; aggiustate di sale e, lavorando la crema con una spatola, aggiungete l'erba cipollina tagliata fine e il pepe rosa macinato o pestato. 
Assaggiate la crema e trasferitela in una seconda sac à poche con beccuccio.
Quando i bignè saranno freddi farciteli, o praticando un foro laterale, o tagliando la parte alta come ho fatto io (v. foto).



Nessun commento: