mercoledì 2 marzo 2016

"Apple" cake


Proprio in questi mesi si discute dall'altra parte dell'Oceano se sia legittimo da parte degli apparati di polizia farsi consegnare dall'azienda i codici di sicurezza dell'Iphone.
Da una parte la Apple (che ha inventato il mercato degli smartphone e di cui ne possiede una considerevole fetta) protegge i propri clienti da una violazione della privacy, dall'altra la polizia (nello specifico l'FBI) asserisce la necessità, in casi estremi, di dotarsi di tutte le informazioni contenute nel dispositivo.
Il giudice, interrogato relativamente al caso del cellulare appartenuto al responsabile della strage di San Bernardino, se deciderà di accogliere le richieste dell'FBI, ordinando all'azienda di fornire i codici di accesso, creerà inevitabilmente un precedente per altri casi simili in cui la polizia ha chiesto o chiederà i codici di protezione dei dispositivi.
La questione è estremamente interessante: da una parte c'è la tutela degli interessi della collettività (reperire informazioni del terrorista, dell'assassino, di colui che commette una frode...), dall'altra quella dei singoli a cui devono essere garantiti i diritti personali di libertà.
Lo Stato non si fermerebbe più sulla "soglia" privo della chiave (il codice di protezione dei dati) ma, in casi "estremi", potrebbe varcarla.
Il consueto rischio è quello dell'uso improprio di questo strumento, lo spettro è quello di uno Stato troppo invasivo, di poteri di polizia troppo forti: la chiave a mio parere può risiedere solamente nella declinazione delle condizioni a fronte delle quali ciò possa avvenire.

Ingredienti:
- 2 mele;
- 1 pugno di noci;
- cannella in polvere;
- 1 cucchiaio di zucchero;
- 1 noce di burro.

Sbucciate le mele e tagliatele a dadini.
In una padella sciogliete la noce di burro, versatevi le mele, le noci e cospargete di zucchero; lasciate caramellare, girando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto, finché le mele non saranno dorate. 
Aggiungete una spolverata di cannella e lasciate intiepidire.
Stendete e ricoprite una tortiera con metà della pasta frolla; farcite con le mele e le noci; stendete l'altra metà della pasta, asportando la parte del vostro disegno della mela (ricavato con un coltello o con uno stampino).
Cuocete a 180°C per circa 40 minuti.



Nessun commento: