mercoledì 16 marzo 2016

Crema di zucca al miele di castagno 
con briciole di ricotta di capra e 
meringhe alla camomilla


L'altro giorno con i colleghi di Upcycle abbiamo organizzato a suon di anni '90 una serata al bowling. 
Come resistere al fascino di quelle scarpette bicolour d'altronde e a quelle grafiche surreali dei tabelloni del punteggio?
Beh, diciamo che molti resistono: lunedì sera c'eravamo più o meno solo noi, ma che risate però...
Ad un certo punto sono persino riuscita a tirare una palla che invece di cadere in avanti ha rischiato di colpire (uccidendolo) chi mi stava dietro, insomma, per stare in tema, e in pendant con le scarpette, la serata è stata uno vero STRIKE!
Ingredienti:
- zucca delica;
- miele di castagno;
- ricotta di capra;
- zucchero.

Per le meringhe:
- 100 g di albumi (circa 3 uova);
- 140 g di zucchero semolato;
- 60 g di zucchero a velo;
- camomilla essiccata.

Per prima cosa montate gli albumi con lo zucchero (aggiungendo prima quello semolato e, quando il composto inizia a diventare bianco, quello a velo). Io vi consiglio di usare la planetaria o delle fruste elettriche, come ultima spiaggia, la frusta a mano. 
Montate la meringa fino a che non sarà bella consistente ("a becco d'oca"), trasferitela con una spatola in una sac à poche con il beccuccio di circa mezzo centimetro e, su una teglia ricoperta di carta forno, ricavate delle meringhine
Cospargete la superficie con la camomilla setacciata e cuocete a 70°C nel forno ventilato (lasciato lievemente aperto) per circa tre ore. 
Staccate le meringhe dalla carta e, quando saranno fredde, riponete quelle che non utilizzate in un sacchetto di plastica e chiudetelo bene con un cordino (le meringhe possono durare diversi giorni se conservate in un luogo secco e asciutto).
Cuocete al forno la zucca con anche la pelle (circa 30 minuti a 230°C), lasciatela intiepidire, rimuovete la buccia e frullatene la polpa zuccherandola con uno o più cucchiaini di miele di castagno.
Condite la ricotta con lo zucchero (più o meno un cucchiaino di zucchero per ogni cucchiaio di ricotta) e sbattetela con una forchetta.
Nelle coppette disponete un cucchiaio di crema di zucca al miele, un po' di ricotta "sbriciolata" e le meringhe alla camomilla.







Nessun commento: