venerdì 17 luglio 2015

Uovo in camicia su crema di piselli e basilico, 
pinoli tostati e bottarga

Mancano ormai solo quindici giorni prima che mi trasferisca nelle Marche per tre settimane. Biscotto (il cane) è già là che mi aspetta, così come tutti i lavori lasciati incompiuti l'anno scorso (devo finire di stuccare, verniciare...).
Voi siete già in vacanza?
Vi lascio questa ricetta e un bacio.
E

Ingredienti (per 2 persone):
- 150 g piselli;
- 1/2 scalogno;
- 2 uova;
- 1 pugno di pinoli;
- 1 ciuffo di basilico;
- pepe nero;
- bottarga;
- olio evo;
- sale q.b.

In un tegamino cuocete i piselli, con lo scalogno a fettine, un pizzico di sale e un mezzo bicchiere d'acqua per circa 5 minuti dal bollore.
Frullate il tutto nel mixer, aggiungendo un goccio d'olio, un pizzico di pepe, 6 foglie di basilico e aggiustate di sale.
Intanto tostate velocemente i pinoli su una pentola antiaderente e preparate l'uovo in camicia (il mio questa volta non è venuto un granché, potete fare di meglio!).
A questo punto disponete un cucchiaio di crema su un piatto, adagiatevi l'uovo, salate leggermente, grattugiate la bottarga, e decorate con i pinoli e del basilico fresco, finendo con un filo d'olio a crudo.




Nessun commento: