giovedì 6 novembre 2014

Risotto ai funghi porcini con cialde di grana


Piove che sembra non debba smettere mai...con gli stivali e il bucato perennemente che sa di muschio mi avvio verso il lavoro, lasciandovi la ricetta di un risotto di piena stagione e una foto di Firenze dove sono stata lo scorso sabato e domenica!






Ingredienti (per 4 persone):
- uno spicchio d'aglio;
- 3 funghi porcini freschi;
- olio evo;
- 240 g riso;
- mezzo bicchiere di birra;
- brodo vegetale q.b. (come prepararlo);
- parmigiano grattugiato;
- un pezzetto di burro (circa 30 g);
- un ciuffo di prezzemolo;
- pepe nero.

Soffriggere l'aglio tagliato a fettine, privato dell'"anima", con un goccio d'olio, aggiungere i funghi, un po' di prezzemolo tritato e salare. Unire il riso, tostarlo per un paio di minuti, girando con un cucchiaio di legno, versare la birra e lasciar sfumare per 3 minuti sempre mescolando.
Coprire con il brodo e proseguire con la cottura (all'incirca altri 10 minuti), mantecando verso la fine con burro e parmigiano. Finire con ancora un pizzico di prezzemolo, una spolverata di pepe e guarnire con le cialde.

Per le cialde di grana: in una padella antiaderente, oppure coperta con un foglio di carta da forno ritagliato della sagoma della stessa, disporre, schiacciando con il dorso di un cucchiaio, un pugno di grana dandogli una forma circolare. Quando il parmigiano sarà fuso spegnete la fiamma e lasciate raffreddare completamente.


  

Nessun commento: