lunedì 10 novembre 2014

 Farfalle con zucca, due ricotte, mandorle e timo


Sabato mattina mi sono preparata questa pasta e l'ho mangiata leggendo Mosca più balena  di Valeria Parrella: ho finito entrambi, anche se la pasta era un etto e mezzo...
Buona settimana a tutti!
E

Ingredienti (per due persone):
- 180 g di farfalle;
- zucca;
- 1 spicchio d'aglio;
- ricotta fresca di capra;
- ricotta salata;
- 8 mandorle;
- olio evo;
- sale q.b.;
- pepe nero;
- 1 rametto di timo.

In una padella scaldare un goccio d'olio con lo spicchio d'aglio ("vestito", schiacciato) e un rametto di timo, aggiungere la zucca tagliata a dadini, le mandorle tritate grossolanamente, salare, pepare e cuocere il tutto a fiamma viva per circa un quarto d'ora (se la zucca è molto asciutta usare il coperchio).
Bollire la pasta 2/3 del tempo indicato, farla saltare nella padella con la zucca, aggiungere la ricotta di capra, grattugiare un po' di ricotta salata e finire con un filo d'olio a crudo.




2 commenti:

Anonimo ha detto...

e il libro com'era?

Elena ha detto...

Molto, molto bello