venerdì 31 ottobre 2014

Torta brisée con cime di rapa, ceci e raspadura


Ieri mattina, mentre andavo a lavorare in bici, sono corsa dietro ad un cane che stava scappando per un buon quarto d’ora, rischiando più volte di farmi investire. 
Dunque, una volta raggiunto, io e un altro ragazzo in moto abbiamo aspettato che arrivasse la padrona (la figlia della sig.ra a cui era scappato), la quale senza degnarci di uno sguardo, mentre i miei polmoni erano a terra all’altezza del cane, l’ha preso in braccio – era un bassotto – e se n’è andata circondata da un crocchio di signore cinguettanti del quartiere, senza neanche un “GRAZIE”!
Sono ancora allibita, evidentemente le persone valgono veramente la metà degli animali domestici o non.
Beh, mi è venuto in mente quando anche il mio cane – ormai vecchietto – se la dava a gambe per attraversare il quartiere e rintanarsi in un negozio che vende cose per animali con lo scopo di rubare i peluche che si trovavano nelle ceste sul pavimento.
Anche se quello di ieri, poverino, era solo spaventato e senza alcun intento criminale…è stato, o meglio, siamo stati fortunati! E, dunque, grazie al ragazzo in moto, grazie a chi ha trovato Biscotto in questi anni al parchetto, nel negozio di via Plinio e in spiaggia, e grazie a me!
Buon venerdì a tutti!
E


Ingredienti:
- una dose di pasta brisée;
- 300 g di cime di rapa;
- 125 g di ceci lessati;
- 1 uovo;
- Raspadura (formaggio grana, poco stagionato, tagliato in sottilissime sfoglie, tipico del "Lodigiano");
- 1 acciuga sott'olio;
- olio evo;
- sale q.b.

In una padella soffriggete l'aglio ("vestito", schiacciato) e l'acciuga in un goccio d'olio, unite le cime di rapa tagliate grossolanamente con un coltello, salate e lasciate stufare col coperchio chiuso per circa dieci minuti girando di tanto in tanto.
Sbattete l'uovo, unitelo alle cime (lasciate intiepidire), ai ceci, regolate di sale e aggiungete qualche sfoglia di raspadura. Mescolate.
Foderate con la pasta brisée una tortiera, versatevi il ripieno e ripiegate i bordi. 
Cuocete circa 30 minuti nel forno a 180 ° C.



Nessun commento: