venerdì 10 ottobre 2014

Cavolo verde con la besciamella


Il miglior segnatempo sono indubbiamente i miei capelli, e vi assicuro che in questi i giorni il tempo qui a Milano non è stato dei migliori...
Così mi sono "tuffata" nell'autunno: ho portato in studio un maglione di lana, cioccolata e, soprattutto, una volta a casa, mi sono data ad una delle mie ricette autunnali preferite, il cavolo con la besciamella...

Ricetta (per 4 persone):
- un cavolo verde (anche quello bianco va benissimo);
- pan grattato;
- un pezzettino di burro per ungere le cocottes;
- sale e pepe bianco macinato q.b.;

Per la besciamella:
- 50 g di burro;
- 50 g di farina;
- 500 ml di latte;
- un pizzico di sale;
- noce moscata.


Di solito lo preparo in un'unica pirofila, ma questa volta ho usato 6 cocottes.
  Lavate e tagliate il cavolo. Sbollentatelo in acqua salata per circa 15 minuti, scolatelo e lasciatelo asciugare.
  Ora la besciamella: mettete a scaldare il latte; in un altro tegamino fate sciogliere il burro e poi, mescolando, aggiungete la farina; unite, a poco a poco il latte (caldo), senza mai smettere di girare, salate, aggiungete un'abbondante grattugiata di noce moscata e aspettate che la salsa si addensi, prestando molta attenzione a che non si formino grumi.
  Imburrate la pirofila o le cocottes, disponete il cavolo, coprite con la besciamella e finite con un po' di pan grattato condito con un pizzico di sale e pepe bianco macinato.
  Cuocete nel forno a 180 °C per 10/15 minuti, di cui gli ultimi 3 di grill; sfornate e lasciate intiepidire per qualche minuto.   



Nessun commento: