giovedì 12 giugno 2014

Insalata di farro alla greca

Ieri sera sono tornata a casa da un aperitivo che si è trasformato in cena per l'orario, la quantità di birre e il numero di cose da mangiare ordinate...c'erano ancora ben 31 °C fuori, e 32 °C in casa. 
Allora mi sono messa a scrivere, quasi abbracciata al ventilatore, la ricetta di oggi, preparata qualche giorno fa, particolarmente ispirata, visto che si è parlato di lavoro, ma soprattutto di vacanze, di mare, di cene all'aperto, di campeggio...
Siccome non ho ancora chiesto le ferie, oggi andare in ufficio sarà piuttosto doloroso :D 
E

Ingredienti (per 4 persone):
- 320 g di farro;
- 100 g di feta;
- 1 cipolla di rossa di Tropea (il più dolce possibile); 
- un bel ciuffo di prezzemolo;
- olive nere;
- olio evo;
- sale q.b.

Cuocete il farro circa 20-25 minuti da quando l'acqua bolle, salando verso fine cottura. Scolatelo bene, versatelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare completamente (se volete velocizzare il tutto potete sciacquarlo con dell'acqua fredda, ma fate attenzione a che poi sia salato giusto e ad asciugarlo bene).
Tritate il prezzemolo, tagliate a tocchetti la feta, a fettine la cipolla e conditevi il farro, aggiungendo anche le olive, un pizzico di sale e un goccio d'olio. Mescolate e lasciate riposare, affinché si insaporisca, per almeno mezz'ora in un luogo fresco o in frigorifero.




Nessun commento: