sabato 31 maggio 2014

Riso venere con pisellini alla menta e trota salmonata ai ferri


Sono in vacanza fino a lunedì!
Sono al mare e, probabilmente, sarò in coda come molti il 2 giugno per tornare a casa, ma al momento non mi sembra un gran prezzo da pagare: c'è il sole (o quasi) e penso a cosa preparare per il blog nelle prossime settimane e mi accorgo che è già giugno...
Così nel frattempo vi lascio questa ricetta cucinata prima di partire e vado a mettermi su il caffè...Buon ponte a tutti!
E

Ingredienti (per due persone):
- 140 g di riso venere;
- un filetto di trota salmonata;
- 150 g di pisellini freschi/surgelati;
- mezza cipolla;
- 4 foglie di menta;
- un pizzico di peperoncino macinato (solo se piace);
- olio evo;
- sale q.b.

Preparate il riso venere (da quando bolle l'acqua circa 30 minuti), scolatelo bene e versatelo in una ciotola.
In un pentolino col coperchio, cuocete per 4 minuti i pisellini, con un goccio d'acqua, la mezza cipolla tagliata a striscioline, la menta sminuzzata, un goccio d'olio e un pizzico di sale.
Eliminate il liquido d'avanzo e versate il tutto nella ciotala del riso, condendolo.
Mettete sul fuoco la "bistecchiera" e, quando è ben calda, cuocete la trota salmonata 5 minuti circa per lato, salando a fine cottura; dividetela in piccoli filetti e uniteli al riso, mescolando delicatamente con un cucchiaio. 
Regolate di sale, aggiungete un filo d'olio e una spruzzata di peperoncino.



Nessun commento: