lunedì 28 aprile 2014

Pan meino

Il periodo per preparare questo dolce è esattamente questo, perchè è ora che fiorisce il sambuco. 
Mi raccomando, riconoscere la pianta è semplice (ne ho scattate alcune foto), anche in città la si vede spesso nei parchi, però cercate di raccogliere i fiori in un luogo, se non incontaminato, almeno un po' lontano dallo smog, scegliete quelli più in alto che non hanno contatto col terreno e lasciateli seccare in un luogo asciutto e poi conservateli in un sacchetto di carta o in un barattolo di vetro.

Ingredienti (12 biscotti):
- 70 g di farina di mais;
- 130 g di farina;
- 40 g di burro;
- 60 di zucchero;
- un cucchiaino raso di lievito;
- zucchero a velo;
- un pizzico di sale.



Sciogliere il burro in un pentolino; sulla spianatoia unire le due farine, il pizzico di sale, lo zucchero, il burro fuso 
ormai intiepidito, rompere al centro le uova e impastare fino a che non si ottiene un panetto liscio e omogeneo. Formare delle palline con la pasta e schiacciarle col palmo della mano. Disporre i 'dischetti' su una teglia ricoperta da un foglio di carta da forno, cospargere con metà zucchero normale metà zucchero a velo, i fiori di sambuco, e infornare a 170 °C per circa 25 minuti.
                                 
                       





Nessun commento: