lunedì 3 marzo 2014

Smørrebrød* 
(panini "danesi")



Reduce (viva) da un weekend di sci alpinismo, ecco qua uno dei miei panini preferiti, magari non proprio adattissimo all'attività sportiva agonistica...

Ingredienti (per 3 panini):
- 6 fette tagliate un po' alte di pane ai cereali con semi vari;
- 30 g burro a temperatura ambiente;
- scorza di un limone;
- alcune foglie dell'insalata che più vi piace;
- (una cipolla di tropea)
- salmone affumicato.

Dopo aver lavato bene il limone grattugiatene metà buccia stando attenti a evitare il bianco e aggiungetela al burro, un pizzico di sale e lavorate con una forchetta fino a ad amalgamare il tutto; lasciatelo riposare per dieci minuti in frigo.
Ora che avete il burro profumato al limone spalmatelo sulle fette di pane, disponetevi sopra il salmone, le foglie di insalata, se vi piace, qualche anello di cipolla cruda e, prima di "chiudere", un pizzico di sale e una spruzzata di pepe.
  In questo caso avevo preparato d'accompagnamento un tortino di riso al curry, ma sono buonissimi anche così, avvolti in fazzoletto se dovete fare uno spuntino itinerante!  

Copenaghen (2011)

(*)Smørrebrød letteralmente significa "panino aperto". In Danimarca vengono serviti in mille varianti, ma le più famose sono quella con l'aringa e quella con il salmone.

Nessun commento: