sabato 22 febbraio 2014

Vermicelli di primavera


Non so dove siete voi che tempo abbia fatto quest’inverno, ma qui (Milano) ha piovuto parecchio, soprattutto i weekend…
Oggi, che è finalmente una bella giornata, volevo proporvi questa pasta colorata adatta a quando i caloriferi accesi sono ormai solo un ricordo e la cucina ha la finestra aperta, ma senza voler chiedere troppo…anche a una giornata come oggi!

Ingredienti (per due persone):
- 160 g di pasta “vermicelli”;
- 1 acciuga sott’olio;
- 1 limone;
- spicchio d’aglio;
- pinoli;
- rucola;
- peperoncino macinato;
- olio evo.

In una padella scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio (“vestito”, schiacciato), aggiungere l’acciuga sminuzzata, due fettine di buccia di limone tagliate a cubetti (attenzione alla parte bianca che dà l’amaro) e lasciare insaporire il tutto.
Intanto cuocere i vermicelli per i 2/3 del tempo indicato sulla confezione, scolarli e saltarli in padella. 
Infine, spenta la fiamma, aggiungere i pinoli (tostati), una spolverata di peperoncino, un ciuffetto tritato di rucola e un goccio d’olio a crudo.


Nessun commento: