giovedì 27 febbraio 2014

Torta con crema all'arancia


Non essendo una patita di crostate, mi capita di prepararle solo quando ho per le mani un barattolo di marmellata davvero speciale...Tuttavia, questa torta, dall'aspetto del tutto simile, farcita con una crema alle arance (senza latte) velocissima, mi trovo a farla spesso in questo periodo per mangiarne una fetta a colazione o a merenda - anche se per questo esiste solo il weekend -.

Per la pasta: 
200 g di farina;
100 g di burro;
85 g di zucchero;
1 uovo;
1/2 bustina di lievito;
2 cucchiai di latte;
scorza grattuggiata di un'arancia;
1 pizzico di sale.

Per la crema:
1 cucchiaio abbondante di farina;
2 uova;
30 grammi di burro fuso;
100 g zucchero;
scorza grattugiata di un'arancia;
succo di due arance.

Impastare la farina, la scorza grattugiata di un'arancia (ben lavata!), lo zucchero, il pizzico di sale, il burro tagliato a dadini, le uova e il lievito sciolto nel latte, finché non si ottiene un impasto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo in frigorifero per mezz'ora.
Intanto preparare la crema; a bagnomaria sbattere le uova con lo zucchero e la scorza d'arancia, aggiungere la farina, il burro fuso e, sempre mescolando, il succo di due arance. Quando si addensa togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.
Stendere la pasta in una tortiera conservandone una parte per le "famose" strisce, versarvi la crema ormai tiepida e decorare con la pasta rimasta.
Cuocere nel forno ventilato a 180 °C per 30 minuti.
Va conservata in frigo ed è più buona dal giorno dopo!



Nessun commento: